Medicina dello Sport

Scopri le prestazioni di medicina sportiva
erogate nelle sedi di Siena e Poggibonsi

Il Gruppo Performance si identifica ormai da anni come essenziale punto di riferimento dello sportivo.

Professionisti, dilettanti, amatori o semplici appassionati sono accolti da medici specialisti, terapisti della riabilitazione e preparatori atletici di grande esperienza specifica e da anni al fianco delle maggiori realtà sportive della nostra provincia.

Nelle sedi di Siena e Poggibonsi vengono effettuate le visite mediche per il rilascio della certificazione di idoneità allo sport agonistico e si effettuano test di valutazione funzionale e determinazione della composizione corporea (percentuale di grasso e massa magra globale e distrettuale) di grande utilità per ottimizzare il rendimento e migliorare la prestazione.

Nelle sedi del Gruppo Performance lo sportivo traumatizzato trova un’ampia gamma di servizi che consentono una rapida diagnosi e l’immediato inserimento in percorsi riabilitativi di grande efficacia per un veloce e completo recupero fisico.

Per ulteriori informazioni e per appuntamenti potete contattarci ai seguenti numeri:

Sede di Siena 0577 1794478

Sede di Poggibonsi 0577 985553

Punto di riferimento per gli sportivi

Medici e Specialisti affermati

Visite, test, diagnosi e riabilitazione

Idoneità Sportiva

La visita medico sportiva si svolge secondo diverse modalità in base alla disciplina sportiva per la quale viene richiesta.

Per le attività non competitive è previsto un certificato NON AGONISTICO.
La visita comprende:

  • Visita medica
  • ECG a riposo
Per gli sport di tabella A

La visita agonistica per gli sport della tabella A prevede:

  • Visita medica
  • ECG a riposo
  • Esame delle urine
Per gli sport di tabella B

La visita agonistica per gli sport della tabella B prevede:

  • Visita medica
  • ECG a riposo
  • ECG dopo step test
  • Spirometria
  • Esame delle urine
Per i soggetti con età superiore ai 35 o 40 anni

Per i soggetti praticanti sport agonistici di tabella B con età >35 o 40 anni (a seconda delle Federazioni Sportive richiedenti) si esegue:

  • ECG durante test da sforzo massimale al cicloergometro
Per alcune discipline sportive

Per alcune discipline sportive (sia di TABELLA A che B) sono comprese particolari visite specialistiche:

  • Visita oculistica
  • Campo visivo
  • Visita ORL
  • Audiometria
  • Visita neurologica
  • Elettroencefalogramma
Modalità ritiro del certificato

A conclusione della visita medica il Medico rilascerà il certificato di idoneità alla pratica sportiva Agonistica (o non Agonistica), che nella maggior parte delle discipline sportive, ha validità di un anno dalla data del rilascio.

In alcuni casi il Medico può decidere la sospensione momentanea del certificato, per mancanza di parte della documentazione obbligatoria (ad esempio la consegna del referto dell’esame delle urine, l’esatta indicazione della data di vaccinazione antitetanica, la mancanza della richiesta della Società) o per la necessità di effettuare ulteriori esami di controllo.
In tal caso l’atleta sarà tenuto a far pervenire la documentazione richiesta entro 60 giorni dalla data della visita e potrà, previo giudizio favorevole del medico, ritirare il certificato successivamente.
Se la documentazione non viene presentata entro 60 giorni la pratica sarà soggetta ad archiviazione e l’idoneità resterà sospesa e verrà riattivata solo con l’esecuzione di una nuova visita.

Nel caso in cui l’atleta sia stato ritenuto, attraverso la visita o gli esami di secondo livello, non idoneo, questo potrà ricorrere avverso tale giudizio alla Commissione Regionale d’Appello, inviando il modello di domanda predisposto (disponibile presso la segreteria del Centro) entro 30 giorni dalla data di formulazione della non idoneità al seguente indirizzo:

Commissione Regionale d’Appello
Az. Osped. Univers. “Careggi”
Medicina dello Sport
Viale Morgagni, 85
50134 Firenze
tel/fax 055.7947066 

Valutazione Funzionale

Il servizio di valutazione funzionale dell’atleta è rivolto a soggetti praticanti attività sportiva a vario livello e si basa su una visita medico-sportiva, un test incrementale cardio-metabolico e la successiva messa a punto di un programma di allenamento individualizzato, secondo gli obiettivi che ciascun atleta si pone nel corso della stagione agonistica.

La visita di ingresso è costituita da un’attenta anamnesi sportiva e traumatologica, una visita medico-sportiva completa e passa poi attraverso la valutazione della composizione corporea del soggetto tramite l’esame DXA.

Il test di valutazione delle qualità atletiche e metaboliche dell’atleta si esegue su cicloergometro, con step di 30 W ogni 4 minuti, e monitoraggio ad ogni step della frequenza cardiaca, della pressione arteriosa e della lattacidemia mediante analisi con lattametro di una goccia di sangue capillare prelevata da lobo dell’orecchio.

La costruzione della curva frequenza cardiaca-potenza in watt-lattacidemia evidenzia i valori di frequenza cardiaca a livello di soglia aerobica a 2 mmol/l, quelli di soglia anaerobica a 4 mmol/l, oltre che il break-point della curva del lattato.
Sulla base di tutti questi dati viene quindi costruito il programma di allenamento che meglio si adatta alle esigenze dell’atleta, effettuando poi controlli periodici per la verifica dei miglioramenti ottenuti.

News

4 Febbraio – Giornata Mondiale Contro Il Cancro

Il 4 Febbraio in tutto il mondo si celebra la Giornata Mondiale contro il Cancro: ancora oggi, questa patologia è riconosciuta dall’Organizzazione Mondiale della Sanità come una delle principali cause di morte nel mondo. Ma il cancro è una patologia prevenibile e...

Da Performance chirurgia artroscopica del ginocchio per problemi al menisco o lesione del crociato

La chirurgia artroscopica permette di trattare varie patologie del ginocchio, attraverso due piccoli fori, come le lesioni meniscali e/o dei legamenti crociati, pliche sinoviali, condropatie di grado lieve-moderato, corpi mobili articolari. Un'anestesia...

È arrivata a Siena la nuova risonanza magnetica ad alto campo

L’eccellenza nei servizi di Risonanza Magnetica, senza elio e con il tunnel dal diametro di 70cm che garantisce maggiore confort ai pazienti. E’ quello che offre il Gruppo Performance.

Per prenotazioni, visite ed informazioni